Il Centro di Ascolto Diocesano "Don Tarcisio Comelli", attivo dal 1992 è una risposta alle più diverse forme di bisogno (disagio sociale, disoccupazione, disagio familiare, solitudine, disabilità, sofferenza mentale, dipendenze, fallimenti migratori, senza fissa dimora, emarginazione grave, difficoltà economica) nella Diocesi di Vigevano.
Il Centro di Ascolto è il luogo di ascolto, accoglienza e promozione della persona rivolto a cittadini italiani e stranieri (anche senza permesso di soggiorno) che presentino un generico documento di riconoscimento (passaporto, carta di identità). L’accesso è libero negli orari previsti; alle persone che vi accedono si richiede di compilare una scheda anagrafico - informativa sulle condizioni socio - economiche proprie e dei familiari, di presentare la certificazione ISEE e vengono rilevate le necessità primarie. E’ possibile fissare colloqui più strutturati volti all’orientamento al mondo del lavoro e all’accompagnamento ai servizi presenti sul territorio.
Image

Attività

I servizi erogati sono i seguenti:

  • Prima accoglienza, ascolto, orientamento;
  • Presa in carico delle persone e delle famiglie in difficoltà, con interventi differenziati;
  • Assegnazione posti notturni presso il dormitorio maschile di prima accoglienza "Casa Josef";
  • Verifica, consegna tesserino e monitoraggio degli utenti  che accedono alla Mensa Cittadina della Madonna Pellegrina di via Monti;
  • Rilascio della Tessera di accesso alla Mensa dei Frati Cappuccini di Vigevano;
  • Distribuzione di generi alimentari e vestiario;
  • Consulenza per pratiche burocratiche, in collaborazione con le strutture pubbliche;
  • Raccolta domande e offerte di lavoro ed inserimento di personale lavorativo maschile e femminile;
  • Collaborazione in rete con i servizi sociali degli Enti locali, pubblici e privati, e dell’ASL;
  • Informazione su Leggi inerenti alle tematiche dell’immigrazione e procedure di richiesta del permesso di soggiorno;
  • Supporto nello sviluppare insieme all’Osservatorio, uno strumento di comunicazione, analisi e sensibilizzazione verso la comunità civile ed ecclesiale dello stato delle povertà e delle risorse presenti ed esistenti nel nostro territorio diocesano.

Equipe

L’equipe è formata da: un responsabile, un operatore dell’accoglienza, un operatore dell’ascolto, differenti volontari di supporto alle attività di distribuzione e accoglienza, consulenti occasionali in ambito legislativo, informatico e di mediazione linguistico – culturale.

Orari

ORARI DI SERVIZIO DISTRIBUZIONE:
Lunedì e Giovedì dalle ore 9,30 alle ore 11,30
ORARI DI SERVIZIO  DI ASCOLTO:
Su appuntamento

Contatti

Referente: Claudia Boselli
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Materiale informativo